Askoll eS2 Pastel White

Divertimento e natura per due.

Autonomia batteria 71 km

Disegnato e prodotto in Italia

Velocità massima 45 km/h

Disponibile con consegna a settembre
SKU
SC004300
Prezzo speciale 2.405,56 € Prezzo normale 3.190,00 €

Grande manovrabilità

Seduta ergonomica biposto per una postura comoda.

Batterie di serie estraibili

Pneumatici a doppia mescola per una maggiore stabilità

3 modalità di marcia

Sospensione idraulica telescopica

Motore brushless Askoll ad alta efficienza energetica

Vano portaoggetti di serie

Un computer di bordo segnala costantemente livello di carica della batteria, velocità e percorrenza.

Il vano anteriore portaoggetti è di serie. Comodissimo e utilissimo, è munito di presa da 12V per la ricarica del cellulare.

Le batterie agli ioni di litio di S2 si ricaricano con facilità da qualsiasi presa elettrica e con una spesa di soli 30 cent (considerata la tariffa media notturna di 0,15 €/kWh).

Basta ricaricarla direttamente dallo scooter oppure estrarla dal suo vano sottosella (pesa 7,6 kg, meno di una cassa di acqua) e collegarla al suo caricabatterie.

Per passare da 0% a 100% di carica ci impiega circa 3 ore.

Non è necessario aspettare che sia completamente scarica per attaccarla alla corrente né che sia totalmente carica per staccarla: per comodità, puoi caricarla anche giornalmente senza alcuna riduzione di performance.

Maggiori Informazioni
Marca Askoll
Colore Bianco
Motore Elettrico brushless Askoll a magneti permanenti
Potenza 2.200 W
Velocità max 45 km/h
Tempo di ricarica 3 ore per 1 kWh
Customer Questions
Che differenze ci sono tra eS1 ed eS2?

Gli scooter eS1 ed eS2 sono entrambi scooter 100% elettrici a zero emissioni. Le differenze principali sono:

Che differenze ci sono tra eS2 ed eS3?

eS2 ed eS3 sono scooter pratici e maneggevoli, biposto e con la doppia batteria di serie.

Anche il modello eS3 è un ciclomotore (equivalente a un 50cc)?

eS3 è equiparabile a un 100cc endotermico: raggiunge i 70 km/h

Esistono scooter con cui si può viaggiare senza assicurazione e casco?

In Italia gli unici veicoli che possono circolare senza assicurazione e bollo sono le biciclette elettriche che hanno una velocità massima di 25 km/h

Quanti km posso percorrere con una ricarica?

Lo scooter elettrico eS1 ha un’autonomia che può raggiungere i 40 km, eS2 fino a 71 km, mentre eS3 ha un'autonomia fino a 96 km (secondo 168 / 2013 CE).

È vero che con il freddo l'autonomia dello scooter si riduce?

Le batterie agli ioni di litio risentono del freddo, per questo, nei giorni più freddi dell'anno, consigliamo di

Che durata hanno le batterie come km?

La durata delle batterie dipende da moltissimi fattori ed è condizionata dall’uso che si fa del mezzo

Posso ricaricare la batteria da qualsiasi presa elettrica?

Sì, la batteria agli ioni di litio Askoll si ricarica con facilità da qualsiasi presa elettrica

Quanto tempo ci vuole per caricare completamente la batteria di eS1?

La batteria di eS1 ci impiega circa 3 ore per passare da 0% a 100% di carica

Quanto mi costa una ricarica della batteria di uno scooter eS2?

Una ricarica completa dello scooter elettrico eS2 costa 0,30 € (considerata la tariffa media notturna di 0,15 €/kWh).

Serve la patente per guidare uno scooter elettrico?

Si, tutti coloro che, maggiorenni e minorenni, intendono condurre un ciclomotore (modelli eS1 ed eS2) devono conseguire la patente di guida categoria AM, mentre se si intende condurre un motociclo (modello eS3) è necessaria una patente di tipo A o B.

Per guidare gli scooter c'è obbligo di casco?

Sì, per guidare gli scooter elettrici è obbligatorio indossare un casco.

Gli scooter possono andare nel raccordo e in autostrada?

eS1 ed eS2 possono circolare solo nelle strade urbane. eS3, invece, può viaggiare anche nelle strade extraurbane, tangenziali e autostrade escluse, quindi non può circolare nel raccordo di Roma ad esempio.

Per guidare gli scooter Askoll bisogna pagare l’assicurazione?

Sì, per guidare i nostri scooter è necessaria l'assicurazione

Il primo tagliando quando va fatto? A quanti km?

Il primo tagliando va fatto al raggiungimento di 1.000 km di percorrenza, poi si ripeterà con cadenza annuale o al raggiungimento dei successivi 1.000 km.

Solo gli utenti registrati possono inviare domande
Abbiamo trovato altri prodotti che ti potrebbero interessare!